Scopri il NOLEGGIO OPERATIVO

scade il 30/04/2019


 

 

Mobili Presidenziali – Linea Sogno: per un arredo dal carattere contemporaneo

Non a caso questa linea porta questo nome: Sogno. Chi decide di arredare il proprio ufficio con i Mobili Presidenziali – Linea Sogno, infatti, dona al proprio ambiente lavorativo un tocco di classe e di carattere, ma crea anche un posto dove trascorrere le ore lavorative diventa un vero piacere. Non è forse questo un vero e proprio sogno? Poter lavorare in un ambiente caldo e accogliente? Con la linea Sogno di RCP tutto questo si tramuta in realtà, grazie a una soluzione d’arredo dal taglio molto contemporaneo, ma anche dai colori molto caldi e accoglienti.

Dal color legno al bianco per un ufficio tutto da vivere

I designer hanno riassunto nei Mobili Presidenziali – Linea Sogno un perfetto equilibrio tra la freschezza dello stile moderno e l’eleganza dei quello classico. Il risultato è una soluzione d’arredo dalle caratteristiche molto contemporanee che stupisce immediatamente per la sua sobrietà e per la grande vivibilità che dona a ogni spazio. Già, perché le forme ergonomiche di questi mobili li rendono perfetti per essere utilizzati in tutta comodità. Anche l’ottimizzazione degli spazi è una caratteristica che contraddistingue questa linea di mobili presidenziali.

Scegli la linea Sogno per un arredare il tuo ufficio con stile

L’effetto complessivo della linea Sogno è quindi quello di un arredo molto raffinato ma dalle linee semplici, elementi molto lineari si sposano con soluzioni dal taglio più innovativo come i piedi delle postazioni Sogno 201 o Soglio 204. Sfoglia il catalogo per fare una panoramica completa su questa linea che pur mantenendo un unico filo conduttore si differenzia notevolmente da un modulo all’altro per offrire una varietà di soluzioni molto eterogenea. Come tutti i mobili proposti da RCP anche la linea sogno è realizzata solo con materiali di prima qualità e questo conferisce a questi mobili una grande robustezza e anche una notevole durata nel tempo.